info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Si otturino gli orifizi di chi emette flatulenze in spazi chiusi


18 Feb 2013

Sarà capitato anco vobis de far ritorno nella vostra magione dallo multiplo-piano stanchi et esausti, pello duro laboro nello campo or nello opificio vostro. 

Non habendo voglia de scalar la molitudine de gradini decidete saepe de cader in temptatio nello utilitzar lo elevator meccanico, quae, sfruttando la diabolica lex della meccanica, sine sforzo alcuno ve portan direttamente intro la vostra domo. Ecco allora che caduti in peccato varcate quelle diaboliche de metallo porte: appena chiusesi dietro le vostre spalle v'accorgete quae non potete far altro che respirare a piaeni pulmoni lo lezzo lasciato da qualche vostro vicino de magione lo quale prima de voi quello diabolico strumento habebat utitzato. Cum sicuro juditio illo farabutto sentendosi protecto da ille metalliche pareti et fori dalla portata dello indiscreto sguardo habebat rilasciato flautolenze nefaste che pè dies havrebbero cumtaminato l'aere et avvelenato li ignari compaesani. "Cosa habet manducato di sì putrido codesto insolente?" Vi chiedete, et non potete far altro che stare in apnea et resistere fino allo arrivo dello vostro piano diventando paonazzi pello sforzo! 

Et chi allora, invece de rilassar lo suo orifizio petando più forte dello schioppo lanzicheneco, se permette de appicciar lo tobacco impestando lo loco de fumo rendendo malsana aere et impregnando le vesti vostre de lezzo de nicotina? Quello odor de vecchio fumator persiano assai insopportabile est et ve fà venir la volia de pigliar lo suo narghilè et ficcarglielo intro le fauci.

Sia indi damnato lo vostro vicino che soffre de meteorismo! 
Et sia dannato illo che crede de poter fumar all'interno dello vostro elevatore sine remora alcuna!

(0 Voti)

Devi effettuare il login per inviare commenti