info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Via dall' Afghanistan: a Gerusalemme!


20 Feb 2013
  • Scritto da 
  • Pubblicato in Politica
  • Hits: 764

Prosegue la noster campagna contra li sprechi et lo sperpero de quattrini imperiali di codesti ultimi anni. Hodie prendiamo parola contra la pugna.

Lungi nos dal voler fare dello proselitismo contra la bella tutta, pugnamo simplicemente lo sperpero de jovini omini in quelle ch'appellano "missioni de pax", ma che nello facto sunt scaramucce per ingrassar empie panze.

Sunt anni oramai que favellano de pugnare altri populi pe' diffondere la democratia. Favellano que existon populi cui est necessario que vengan donati li sani valori liberisti et cumsumisti, quam fossero uno morbo da contagiare o una nova ricetta de gustose leccornie da far gnoscere alla comare vicina.
Favellano de "missioni di pace" et cum macchinari demoniaci sacrificano la vita di jovini rampolli spediti oltre li cumfini imperiali a morire sotto li colpi dello inimico.

Lo nostro impero no habet altri priorità?
Lo populo est 'sì soddisfatto dello proprio vivere da gradir spender inutile tempore pugnano contra l'aere?

Giammai, messeri!
La stultezza non gnosce limite alcuno et li attuali regnanti imbarcan mille mila jovini a pugnare pe' uno nauseante, purtrido et appiccicoso oleo nero: "lo petrolio".
E a che serve siffatto fluido? A sfamar le genti ed evitar carestie? Ad armar li nostri homini contra lo inimico? Manco per idea! Millantan che lo petrolio est utile per mover lo carro, per produrre energia et per far volar lo homo.

Vi rendete conto di quanta cialtroneria debbon sopportar li nostri orecchi? Anco li scemi del villaggio san che lo caballo move lo carro, che lo mulino ad agua o cum la vis di Eolo produce energia (provate ad adoperar lo petrolio per pressar lo macinato e vedrete che malo pantano ne vien fora). Per lo resto: far volare lo homo? Qual assurdità! Lo homo deve rimaner a terra como Dio habet stabilito! Si vedan le sorti di Icaro per gnoscer cosa spetta allo homo che osa librarsi nell'aere!

Orbene, cumstatato che lo petrolio est utile sol per imbrattar de nigro le nostre terre, possiam urlare basta cum cotesta presa per li fondelli, BASTA CUM CODESTI DEMONIACI ACCORDI!

I malnati gobernanti dello moderno tempore sunt stati capaci de infangar la sacra Pugna, qvella que fa sentire vivo lo homine, que consegna sullo polveroso campo della pugna l'occasione di dimostrare allo Imperatore et a Dio lo propio valore.

Si abbandonino codesti vacui deserti et si puntino le lance verso la urbe gerosolimitana! Si straccino li vessilli ad astri et strisce et si marci sotto l'aquila dello Imperatore et la croce dello Nostro Signore!

Alla pugna, sodali! Et que sit inarrestabile la vostra tenacia contra li malvagi, ma abili infedeli!

(0 Voti)

Devi effettuare il login per inviare commenti