info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Si torni alli bestiari


23 Feb 2013

Feudalesimo e Libertà como ben gnoto allo volgo tutto est pello ripristino delli vecchi valori e delle sane traditioni et quella de ripristinare la justa scientia est prioritade pello nostro Impero. Restituire allo mundo le justae disciplinae in codesto evo de empietà et blasfemia diviene quasi fundamentale pella rinascita spirituale et intellectuale delle genti. Ed ecco che quivi nos propugnamo pello retorno delle sacre descritioni et classificationi delle creature d'Iddio basate dalli riferimenti bibblici et accumpagnate da moralizzanti spiegationi poichè anco dalla descritio della natura se pote trarre insegnamento. 

Eccoli quivi, li saccenti satanassi che di sciaentia feceron fide et religione, li quali in la loro vita adbandonarono et ripudiarono li insegnamenti scripti nello Sacro Testamento pè seguire mendaci et fallaci moderne theorie sciaentifiche. Loro missione di vita est far proseliti pella loro blasfema causa: deviare le innocenti animae delli ingenui villici verso novae lecture dello mundo naturale. Allorquando leggiate or vidiate isti loschi figuri siate in grado di recognoscere subito la loro diabolica favella basata su cumgetture et frivolezze che nulla de empirico habent! Sunt pè exemplum appellati cum lo nomine de Carolus Linnaeus, pater della moderna sciantifica clasificatio basata sull'analisi dicotomica de caratteri morfologici lo quale gettò le basi cum la sua blasfema opra alla moderna binominale nomenclatura! 

C'est poi illo, che vos tutti gnoscerete, Pierus Angelus lo quale de angelico tiene ben poco. Cum lo suo elettrovisivo programma est solingo proiettare immagini de animali che se corteggiano et copulano istigando alla zoofilia lo nostro volgo.

Et c'est anco lo famoso etologo, esperto de cumportamenti animaleschi Giorgius Caelli, lo quale havrebbe voluto cercar de dar una sciaentifica expiegatio allo atteggiamento et alli modi vivendi delli animali como se Nostro Signore non avesse, in lo suo Divino Disegno, affidato a ogne sua creatura uno rolo: quello de servire li homini.

Concludendo, ne potremmo mentionar assai tanti de isti individui lo cui loro fine est unirsi carnalmente cum le povere creature dello Signore, sed lasciamo vobis isto dagherrotipo como monito pello guardarvi bene da isti fantamotici sciaentiati li quali sperperano la vostra pubblica pecunia in inutile recerche sciaentifiche ignorando che tutto est stato craeato secundo divina volontade.

(0 Voti)

Devi effettuare il login per inviare commenti