info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Contro la piaga del veganismo e dell'erbivoria


17 Gen 2013

La decadentia dello mondo moderno non conosce limiti. Belzebù si insinua tralli pii servitori dello Imperatore non solo tramite lo industrialismo, l'empietà et lo goberno dello volgo ma anche collo occulto rinnegamento delle verità delle Sacre Scritture. Come si puote affermar que li animali sono eguali allo homo? Forse Iddio li creò nello stesso dì? BLASFEMIA! Forse que la Genesi non recita 

«E Dio creò l’uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina.
E Dio li benedisse; e Dio disse loro: "Crescete e moltiplicate e riempite la terra, e rendetevela soggetta, e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e sopra ogni animale che si muove sulla terra"»? 

Come puote lo homine contraddire la parola d'Iddio e la gerarchia que Ello scelse nella sua inifinita sapientia? Come puote l'homine affermare que mangiar carne dello bestiame est poco etico? Iddio non lo ha mai detto, solo lo satanasso puote aver profuso una simile menzogna! 
Quando li popoli rispettavano lo volere di Nostro Signore, i cavalieri eran portatori di nobil valori et la plebe laborava senza rimostranze la terra, ingurgitar carne erat uno priviligio!

Que l'homo rifugga dallo mangiar solamente erba et licheni e rimembri la sua superiorità sulle altre creature dello mondo!!

Si torni alli antichi splendori, alli fasti di un lauto banchetto a base di cacciagione, alla nobile arte dello addestrar li falchi pella attività venatoria!!

(1 Vota)

Devi effettuare il login per inviare commenti