info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Politica (73)

Lo Imperatore restituisce cose

"Restituirò Berlusconi allo boia"
05 Feb
Scritto da Pubblicato in Politica

Sodali, jungon alli noster orecchi notitie infauste.Lo indigno cavaliere di bassa statura, ormai palesemente impaurito dalla imminente vittoria di Feudalesimo e Libertà, cerca la consenso cum mendaci promesse, tra cui la restitutione delle juste gabelle allo volgo ingrato.Inoltre, egli si giuoca il tutto per tutto promettendo anco de' dialogar colli usurai elvetici pe' porre fine, a detta sua, alla piaga della evasione delli tributi. Ma tutti già sanno che lo suo operato altro non si…

Proletari di tutto il mondo, obbediteci!

Vota lo vero governo di classe
05 Feb
Scritto da Pubblicato in Politica

Uno spettro s'aggira per l'Europa - lo spettro del feudalesimo. Tutte le decadenti democratiae dell'Unione europea si sono alleate in una battuta di caccia contro questo spettro: Guelfi e Industriali, la Merkel e Draghi, radicali francesi e socialisti tedeschi.Quale partito non è stato tacciato di feudalesimo dai suoi avversari?; qual partito non ha rilanciato l'infamante accusa di feudalesimo tanto sugli uomini più retrogradi della sua fatzione, quanto sui propri avversari modernizzatori?Da questo fatto scaturiscono due…

Giorgio Celestino V

Vota chi non fa per viltade il gran rifiuto
02 Feb
Scritto da Pubblicato in Politica

Lieto vespro a tutti li sodali delle italiche lande.Hodie voliam favellare di uno malo peccato quae certamente gnoscerete dalle parole del celebre poeta degli Alighieri: l'ignavia, abilmente rappresentata da colui quae occupa un trono quae non gli appartiene, stuprando la Lex Salica: Zorzo lo Partenopeo.Costui fu scelto personalmente da Luciferus, poiché in codesta era nihil di peggiore avrebbe potuto habere l'Italia che un ignavo, quae avallasse tutti i mali quae, a turno, li malo gobernanti…

Ora e sempre incastellamento!

Vota l'urbe più sicura
02 Feb
Scritto da Pubblicato in Politica

Un lieto destar, villici!Hodie lo Consilio de Corte ha ritunuto d'uopo pugnar un'altra piaga dello europeo populo: la urbanizzatione sine controllo. Ispirandosi allo zelo democraticista di Aristotele et delli suoi eredi, li popolani d'oggi si son sentiti liberi de' espandere li confini dell'urbe, come se essa fosse cosa loro et non dello feudatario et dello Imperatore. Come abbiam già affermato in passato, l'avvento dello infido semovente habet esteso la capacità di movenza dello homo (sebbene…

Giù le mani dai forzieri imperiali, immondo Marius Draghi!

Contra li rettili in scaglie, contra li rettili in cravatta
01 Feb
Scritto da Pubblicato in Politica

Lo mundo intiero in magno periculo est, sodali! Già nello Tomo apocalittico di Giovanni venne profetizzato lo suo arrivo, al pari dell'altre immonde criature.Como Juanni, anco nos abbiam ricevuto la rivelatione, anco se non da Dio, ma dallo nostro savio Imperatore. Rapiti in estasi, udimmo dietro nobis una potente voce, come di tromba, che dicea:"Quello che udite, scribetelo e mandatelo alli VII principi elettori dello Impero:Da uno circolo de XII stelle nello firmamento jungerà lo…