info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 232

Deus Vult!
14 Gen
Pubblicato in Politica

Diffondi lo verbo

Cari villici, 
pè stretto volere de lo Imperatore, non faremo lo solito avviso cum tela pello traguardo de li sexaginta milia fanatici raggiunti. In codesta fase nostro obiettivo et fine est lo raggiungere lo stesso quantitativo di servitori de la fatione de lo demucratico et profeta dello malaugurio Piero Luigi Bersani, melior gnosciuto como Gargamella. Codesto traguardo est assai vicino, perciò necessitiamo et abbisognamo de lo aiuto di tutti!

Pè finire vi auguriamo una lieta et felice nottata!

Albergo gratis per i rampolli nobiliari
13 Gen
Pubblicato in Politica

Ius Albergaria

Est junta l'ora de dire basta ad uno oltraggio impunemente perpetrato per secoli!
Un oltraggio che ha arricchito schiere di manigoldi locandieri ch'altro non godono che dello necessario spostarsi dello nobile di provincia in provincia in tutto lo territorio imperiale.
Questi malfattori, pensate, pretendono d'esser remunerati co' sonante moneta pe' lo alloggio et lo nutrirsi dello feudatario. 
Ma costoro ignorano (o fingon de' ignorare) che qualsiasi viaggio dello nobile est fondamentale pelle sorti dello Impero; et fondamentali pelle sorti dello Impero sono anco li suoi bagni nelle terme et le donne de' compagnia ch'egli nottetempo invita presso la sua camera.
Sembra voi giusto ch'egli debba sborsar pretiosi fiorini pe' far quanto rientra tra le sue mansioni?
Sembra voi giusto ch'egli debba donar lo ricavato delle vostre sudate decime a biechi avvoltoi senzadio?

Feudalesimo e Libertà est lo unico movimento che lotta pello ritorno dell'Albergaria, lo diritto dello nobile de' ricevere alloggio gratuito et quanto di egli necessiti in ogne borgo dello Impero.
Perché lo suo dinaro est destinato alla costrutione de' novi bastimenti pella Terra Santa, o preferirestte farvela a piedi passando pe' Costantinopoli?

Occultate li vostri denari!
09 Gen
Pubblicato in Politica

Lo sceriffo Mario Alture

"Sono sceso da lo meo trono et mi sono unito a le genti comuni, erro di casupola in casupola ma non v'è più nemanco un danaro da requisir. Lo Santo Padre et li suoi giannizzeri guelfi habebant rationem: urge dar battalia allo "divario sociale" fra ricchi et poveri. Lo mio scopo hora est far pagare a tutti le decime et le tasse!"

In codeste horae lo mefistofelico et papista Monti dichiarano allo popolo italico pii intenti et buoni propositi, ma lo villico accorto et diligente non si lascia ingannare da codesti biechi usurai. 
In nomine di salvar l'Italia da lo baratro infernale de la crisi economica, codesti usurpatori nelli ultimi mesi habuerunt lo coraggio di derubare la plebe intimando terrore et diffondendo menzogne como la peggior de le piaghe. 
Cum ingenti et honerose imposte, dazi et tributi habent tartassato et salassato lo nostro popolo, suo malgrado ignaro di codesta viltà. Hora che lo volgo tutto est stato dissanguato fino a lo midollo, osan parlan di decime ridotte et asserriscono oltretutto che tali decime debbano esser tutti a pagarle, persino coloro i quali a nobile stirpe appartengono.

Gnosciamo benissimo i loro intenti: scroccare et frodare lo Stivale pè impadronirsi de le risorse che non gli spettano! Et tutto ciò collo fine ultimo di prepararsi ad una sola cosa: arrestare et intralciare le vere forze le quali possunt habere la vera cura pòlli mali d'Europa, proprio como lo nostro movimento.

Contro gli scienziati eretici
09 Gen
Pubblicato in Costume e Società

Contro la ricerca scientifica, per la ricerca del Santo Graal

Alla luce delle odierne condizioni dello nostro Paese, non possiamo permetterci di sperperar la nostra pecunia et, ancor più, non possiamo permetterci di donar la stessa alle già regnanti forze del male.
Feudalesimo e Libertà dice basta allo finanziamento di ampolle, alambicchi, ingrandiscopi et altre diavolerie. Li scientiati, servi di Lucifero, vadano allo rogo et le ricchezze spese per le loro attività armino gli uomini pii per la ricerca della coppa del Re dei Re.

Solamente trovando lo calice in cui fu raccolto lo sanguine di Nostro Signore Gesù Cristo si puote arrivar a guarire li pii servitori di Dio da omnia malanno.
Codesta est la via da seguire indicata da Iddio alla humanità. Da troppo tempore lo homo ha abbandonato codesto glorioso ma impervio cammino per intraprenderne uno mendace ma apparentemente più facile. Cosa possono la ricerca sulle staminali et gli empi studi sullo bosone di Higgs contra un sorso dalla più Sacra tra le Reliquie? Nulla!

Sì ai tagli alla ricerca scientifica!
Sì alla ricerca utile!
L'impero d'Europa ce lo chiede!